Datazione del legno e dell’avorio

Il legno è un materiale facilmente databile attraverso la spettroscopia infrarossa. Il laboratorio del Museo d’Arte e Scienza utilizza questo metodo in alternativa ai metodi già esistenti, per la sua economicità, affidabilità e precisione.
La spettroscopia infrarossa non è una tecnica nuova, nuova è soltanto la sua applicazione per l’accertamento dell’età e dell’autenticità di oggetti d’arte.

Questa datazione si basa su due fattori fondamentali:

  • tutti i materiali sono composti da un insieme di molecole specifiche
  • alcune di queste molecole si modificano con il passare del tempo

Campi di utilizzo:
Icone, dipinti, mobili, statue e oggetti, non solo di fabbricazione europea ma anche di cultura buddhista ed africana.

SpettroLa spettroscopia viene recentemente applicata, dal laboratorio del Museo, anche per l’analisi di oggetti in avorio: riconoscimento del materiale (tantissime sono le imitazioni possibili) e valutazione dell’età d’invecchiamento.

Maggiori info su spectroscopyforart.com